LE VOCI – Trapattoni: “Menez pensa di essere il padre eterno, deve diventare un professionista”

LE VOCI – Trapattoni: “Menez pensa di essere il padre eterno, deve diventare un professionista”

LE VOCI – Trapattoni: “Menez pensa di essere il padre eterno, deve diventare un professionista”

consiglio trapattoni balotelli

MILANO – Intervenuto su Top calcio 24, l’ex ct della Nazionale italiana Giovanni Trapattoni, ha affrontato vari temi, parlando anche di Milan, Mihajlovic e Menez. “Mihajlovic? Non è una persona sprovveduta. Lui ha piena consapevolezza di quello che accade attorno al Milan, ma forse non ha gli strumenti per accontentare le richieste della società. Menez? Come Balotelli, deve dimostrare di essere un professionista vero, pensa di essere un padre eterno quando altri giocatori della rosa si impegnano come o forse più di loro. I giocatori sono come dei gatti: bisogna accarezzarli nel verso giusto, sennò il pelo si rizza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy