Le voci, Tassotti: “Il ricordo più bello della Champions? La finale contro lo Steaua”

Le voci, Tassotti: “Il ricordo più bello della Champions? La finale contro lo Steaua”

Le parole dell’ex giocatore rossonero in visita oggi a Casa Milan

tassotti Milan

MILANO – Intervenuto ai microfoni di milan Channel, Mauro Tassotti ha parlato così oggi in occasione della sua visita a Casa Milan per la mostra sulla Champions League. “Oggi siamo in pochi, è un bel museo non solo per noi che siamo stati artefici ma per tutti i tifosi. La scarpa di Rivera con i tacchetti enormi, oggi mi chiedo come si giocava a quei tempi. Il ricordo più bello della Champions è la finale di Barcellona contro lo Steaua, 80mila persone in quello stadio, l’emozione più grande. Da allenatore quella contro la Juventus è stata la più emozionante. Una finale con un valore aggiunto perchè giocavamo contro i bianconeri. I nostri nazionali sono giocatori importanti, dovranno giocare in una buona condizione fisica anche per il torneo così breve. L’Italia penso che arriverà a fari spenti ma una volta passata la prima fase penso che darà del filo da torcere a tanti“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy