LE VOCI – Saudati: “Non c’è da lamentarsi, il Milan di quest’anno è da sesto posto. In Coppa Italia cammino ridicolo”

LE VOCI – Saudati: “Non c’è da lamentarsi, il Milan di quest’anno è da sesto posto. In Coppa Italia cammino ridicolo”

LE VOCI – Saudati: “Non c’è da lamentarsi, il Milan di quest’anno è da sesto posto. In Coppa Italia cammino ridicolo”

MILANO – Intervenuto a Tuttomercatoweb, l’ex calciatore della Primavera rossonera Luca Saudati, conosciuto soprattutto per la sua buona esperienza all’Empoli qualche anno fa, ha parlato così del Milan. “Non credo che sia cambiato molto rispetto all’anno scorso o due anni fa, quando c’erano altri allenatori. Non è un problema solo di tecnici ma di rosa. Non c’è da lamentarsi, il Milan è da sesto posto. Anni fa c’era un gruppo di persone che conoscevano il Milan come se fosse casa loro. Se qualcuno sbuffa vuol dire che non ha capito niente di cosa sia il Milan”.

Poi sulla finale di Coppa Italia come occasione di riscatto, e sulle possibilità di un rilancio. “No, quest’anno per il Milan è stata… ridicola. Ha giocato contro Crotone e Alessandria, squadra che hanno poco a che vedere con il blasone del Milan. in finale contro la Juve non credo ci possano essere grandi aspettative. l’annata è deludente. Come rilanciarsi? Dipende dai programmi societari. La rosa è quella che è, la squadra può giocar meglio ma tutto dipende da cosa vuol fare il club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy