LE VOCI – Romagnoli: “Milan, diventerò la tua bandiera”

LE VOCI – Romagnoli: “Milan, diventerò la tua bandiera”

Alessio Romagnoli è intervenuto ad un evento del Milan

Romagnoli

MILANO Alessio Romagnoli è intervenuto ad un evento organizzato dal Milan in zona Portello. Il centrale si è soffermato con i cronisti presenti: “Spero di diventare una bandiera del Milan, voglio conquistare la qualificazione alla Champions League, non vogliamo accontentarci dell’Europa dei piccoli“.

SASSUOLO“E’ stata una brutta sconfitta, ora vogliamo ripartire contro il Chievo Verona“.

MIHAJLOVIC – “Per me è stato fondamentale, sul futuro è una domanda che dovete fare a lui e alla società, io non posso farci nulla. So solo che ho un grande rapporto con lui, è stato fondamentale nella mia crescita sia alla Samp che al Milan. Il modulo lo decide lui, giocare con il 4-4-2 o l 4-3-3 per me non fa differenza“.

ATTACCANTI – “Luiz Adriano è molto forte, anche Balotelli non è un problema per noi. Sono due giocatori forti, spetta al mister chi far giocare

EUROPEO – “Sogno di giocare l’europeo, non lo nascondo. Berlusconi e Galliani hanno creduto in me, non sento la pressione perchè hanno fatto tutto il possibile per favorire il mio ambientamento qui a Milano“.

ilmilanista.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy