LE VOCI – Raiola difende Balotelli: “Convincerà Conte, nel calcio c’è troppo razzismo”

LE VOCI – Raiola difende Balotelli: “Convincerà Conte, nel calcio c’è troppo razzismo”

Le parole di Mino Raiola procuratore di Mario Balotelli

MILANO – Mino Raiola è intervenuto sulle colonne di Tuttosport, per difendere il suo assistito Mario Balotelli. Il procuratore ha criticato il sistema calcio italiano ed ha rilasciato parole molto forti. “Mario è il più forte attaccante italiano. Bearzot nell’82 chiamò Paolo Rossi nonostante l’inattività e abbiamo vinto il Mondiale. Sono certo che Mario conquisterà Conte con i fatti e segnando col Milan. di Mario vorrei avere il cuore. È un ragazzo troppo giudicato e stressato, in un Paese non pronto per avere un giocatore di colore così forte. L’Italia da questo punto di vista è indietro anni luce. Nel calcio c’è razzismo, anche inconsciamente: i giocatori di colore devono dimostrare il doppio degli altri”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy