Le voci, Nosotti: “Ibrahimovic al Milan? Suggestione difficile, ma lui è uno che fa la differenza”

Le voci, Nosotti: “Ibrahimovic al Milan? Suggestione difficile, ma lui è uno che fa la differenza”

Le voci, Nosotti: “Ibrahimovic al Milan? Suggestione difficile, ma lui è uno che fa la differenza”

MILANO – Intervenuto a Sky Sport 24, Marco Nosotti ha commentato così la possibilità di rivedere Ibrahimovic in rossonero la prossima stagione. “E’ una bella suggestione, in Italia ha vinto tutto. Forse avrà qualche problema nella partita secca, la può sbagliare, ma nel medio-lungo periodo è un valore aggiunto, ti vince il campionato. Le richieste sono in Inghilterra, qualcosa a Londra; c’è l’MLS, c’è la Cina, e poi c’è l’Italia, con la moglie che ama Milano. Ibra ha un contratto importante, a 35 anni può ancora cambiare le cose ma dovrebbe anche modificare l’ingaggio: ora prende 12 milioni più bonus, bravo Raiola a portare l’attenzione su Ibra. Qualcosa dal punto di vista dei soldi potrebbe rivedere, accresce il valore della rosa e te la completa, ha tanta qualità: ci sono dei pro e dei contro, in Inghilterra ti danno 1-2 anni di contratto, qui te ne danno 3 e lui dovrà valutare. E’ una suggestione difficile, ma può essere percorribile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy