LE VOCI – Gasparin: “Il Milan fuori dall’Europa è inaccettabile, serve un difensore”

LE VOCI – Gasparin: “Il Milan fuori dall’Europa è inaccettabile, serve un difensore”

Sergio Gasparin ha analizzato il periodo del Milan ai microfoni di TuttoMercatoWeb

Milan

MILANO –  Ai microfoni di TuttoMercatoWeb l’ex dirigente di Udinese, Sampdoria e Catania Sergio Gasparin ha parlato così della situazione del Milan: “Una situazione che perdura da anni. Leggevo un’intervista di Berlusconi che ha detto di aver messo più di 150 milioni, quindi non è solo un insuccesso tecnico ma anche un risultato clamorosamente negativo sotto l’aspetto economico. La realtà Milan va ridisegnata e ripensata in maniera complessiva. Una proprietà molto importante e uno dei dirigenti che è stato tra i migliori del calcio italiano negli ultimi trent’anni, non è possibile che negli ultimi tre-quattro anni non sia riuscita a regalarsi soddisfazioni sul campo e sul piano dei numeri. Ci sono annate che i conti non tornano, ma coincidono con un risultato sportivo. Il Milan che sta fuori dalle competizioni europee è inaccettabile. Va ripensata la strategia tecnica legata alla squadra e la situazione complessiva dell’aspetto societario. Mercato di gennaio? Sicuramente ha bisogno di intervenire, magari nel settore arretrato dove manca un giocatore di assoluto valore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy