Le voci, G. Galli: “Donnarumma deve migliorare in tutto, ma portieri così nascono ogni 50 anni”

Le voci, G. Galli: “Donnarumma deve migliorare in tutto, ma portieri così nascono ogni 50 anni”

Le parole dell’ex portiere rossonero

MILANO – Intervistato da Gazzamercato, Giovanni Galli, ex portiere del Milan, ha parlato così di Locatelli e Donnarumma, gli ultimi due prodotti del settore giovanile del Milan. “Locatelli? Lasciamolo lavorare, ha ottime qualità ma anche bisogno di lavorarci per affinarle e migliorarle. Il Milan negli ultimi anni, pur lasciando partire qualche talento, ha sempre curato bene il suo settore giovanile portando in prima squadra giocatori del calibro di: Calabria, De Sciglio, Donnarumma e adesso Locatelli. Sono giocatori che un domani potranno rappresentare il futuro rossonero e della Nazionale, perché escono dalla primavera del Milan, uno dei club più titolati al mondo e con una tradizione importante e incontestabile, non parliamo mica di Atalanta, Chievo o Sampdoria. Donnarumma? Per come l’ho visto crescere in questo anno…se a Buffon dovesse venire la febbre non mi preoccuperei più. Fino all’anno scorso non vedevo alternative valide in grado di sopperire alla sua mancanza, oggi ripongo grande fiducia in Donnarumma. Lo stesso Buffon in Nazionale lo sta aiutando a crescere e a diventare un campione dentro e fuori dal campo. In cosa deve migliorare? In tutto. Ha ancora 17 anni, non deve assolutamente pensare di essere pronto, altrimenti subirà una grandissima involuzione che lo porterà a cadere nel dimenticatoio. Non credo lui sia così presuntuoso, mi sembra un ragazzo disciplinato, intelligente e con la mentalità da professionista. Ha una struttura fisica imponente che non limita la sua grande agilità e soprattutto non perde mai la concentrazione nonostante la giovane età. Credo che i grandi portieri nascano ogni 50 anni, dal 1900 al 1950: Zoff, che è nato nel 1942; dal 1950 al 2000: Buffon (1978, ndr) e dal 2000 al 2050 sarà Donnarumma”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy