La voce dell’ex, Shevchenko: “Che ricordi quella Champions nel 2003”

La voce dell’ex, Shevchenko: “Che ricordi quella Champions nel 2003”

Le parole dell’ex rossonero a Il GIornale

MILANO – Intervistato da Il Giornale, visto la sua nuova esperienza da vice ct dell’Ucraina, Shevchenko ha parlato così di questa avventura che lo porterà agli Europei In Francia. “Proverò ad aiutare i calciatori con l’esperienza che ho accumulato giocando nel calcio Europeo. Il nostro obiettivo è quello di superare il primo turno. ll mio punto di riferimento? Ho ricevuto consigli da tutti: Mourinho, Zaccheroni, Maldini, Ancelotti e Lobanowsky»  

LA FINALE CONTRO LA JUVENTUS NEL 2003 –Una sfida epica. Non una partita bellissima, ma uno scontro tra le migliori squadre di quel momento. Terminò i rigori, che sono un colpo al cuore per i tifosi ed un dramma per chi perde. Il mio ricordo è bellissimo, perché fu una cavalcata molto lunga. L’ultimo rigore? Mentre mi avviavo al dischetto pensavo solo a come avrei tirato quel rigore prima di incontrare lo sguardo di Buffon. Dal frastuono dello stadio non riuscivo a sentire neanche il fischio dell’arbitro. Per dieci secondi continuavo a guardare prima Buffon, poi l’arbitro e poi ancora una volta Buffon. Il portiere della Juve? Una leggenda”.

LA SEMIFINALE CONTRO L’INTER –Non ho più vissuto una vigilia così accesa e folle. I tifosi erano eccitati, la città in ebollizione. I giornali mettavano in discussione i due allenatori. Quando Abbiati parò su Kallon, perdemmo due anni di vita. Abbiati? Grande professionista e brava persona. Gli auguro il meglio. IlMilan di ora? Sono molto triste. Mi dispiace per i tifosi, per il nome del Milan e per il presidente. Ma sono sicuro che Berlusconi troverà la soluzione. Un Milan senza Berlusconi? Sarà lui a decidere quando passare il testimone. Il suo amore verso il Milan è grande, quindi sarà una scelta tormentata. Se venderà, troverà una persona degna. Però nessuna delusione degli ultimi anni può cancellare quello che ha fatto Berlusconi negli ultimi 30 anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy