Inglese: “Tifavo per il Diavolo delle finali di Champions League”

Inglese: “Tifavo per il Diavolo delle finali di Champions League”

L’attaccante del Chievo parla della sua passione di quando era più giovane e del buon momento della sua squadra: “Se il Chievo gira lassù è anche grazie al lavoro di noi attaccanti”.

Milano – Roberto Inglese, attaccante del Chievo e prossimo avversario del Milan dopo la sosta, parla del buon momento della squadra veronese: “Se il Chievo gira lassù è anche grazie al lavoro di noi attaccanti. Poi, certo, quando passa tanto tempo dall’ultimo gol inizia a pesare, è la realtà dei fatti. Conosco comunque le mie priorità: del 2-0 a Pescara mi fanno felice la vittoria, la prestazione di squadra e quindi il mio gol. Milan? Tifavo per il Diavolo dei Maldini, Costacurta, Shevchenko, era il Milan delle finali di Champions League. Non battiamo il Milan da 11 anni? Speriamo di rompere il tabù”. Intanto anche per Calabria ci sono dei problemi… 

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy