IL RETROSCENA – Per la panchina rossonera, galliani aveva cercato Emery

IL RETROSCENA – Per la panchina rossonera, galliani aveva cercato Emery

Così l’allenatore del Siviglia, Unai Emery, ha commentato l’interessamento del Milan ed il perché della sua permanenza al Siviglia

Emery, milan, napoli, mercato

MILANO – Dopo l’ennesima stagione deludente, anche Inzaghi ha dovuto lasciare il posto in panchina. Al Milan, dopo tanti nomi e dopo aver sondato tante opportunità, alla fine è arrivato Sinisa Mihajlovic. Tra i nomi sondati da Galliani, per la panchina rossonera, c’era anche Unai Emery. L’allenatore del Siviglia, con il quale è riuscito nell’impresa di conquistare due Europa League in due anni, sarebbe stato sicuramente il profilo giusto per il Milan: carattere, voglia di risultati e capacità immense nello spronare i propri calciatori, tutte caratteristiche che sono mancate a questo Milan nelle ultime stagioni. Dopo una lunga trattativa, alla fine, non si fece più nulla e così, Unai Emery, è rimasto sulla panchina del club andaluso. Proprio Emery, in un’intervista rilasciata al quotidiano torinese “Tuttosport”, ha parlato del corteggiamento del Milan e del Napoli in questa sessione di mercato: “Ovviamente mi fa piacere che si parli di me, significa che anche all’esterno viene percepito l’ottimo lavoro. A Siviglia, però, mi trovo benissimo: qui io e il mio staff abbiamo la possibilità di programmare”

____________________________________________________________________________
Resta collegato tutto il giorno con IlMilanista.it. Sotto ogni articolo, a partire da metà mattinata, troverai il video della Rassegna Stampa. Leggi tutti i quotidiani in chiave rossonera con un semplice clic. IlMilanista.it ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole del nostro Milan. Accendi la tua passione rossonera.
_____________________________________________________________________________

banner ilmilanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy