IL MODULO – Nosotti: “4-3-1-2 o 4-3-3 nella testa di Brocchi, palla a terra e azione che parte dal portiere”

IL MODULO – Nosotti: “4-3-1-2 o 4-3-3 nella testa di Brocchi, palla a terra e azione che parte dal portiere”

IL MODULO – Nosotti: “4-3-1-2 o 4-3-3 nella testa di Brocchi, palla a terra e azione che parte dal portiere”

MILANO – Intervenuto a Sky Sport 24, Nosotti ha spiegato il modo in cui Brocchi schiererà il Milan nelle prossime gare e su cosa si baserà il suo gioco. “4-3-1-2 o 4-3-3, lo ha fatto con la Primavera: è un sistema di gioco che presuppone palla a terra, azione che parte da dietro e anche dal portiere, con un buon giro palla. Bonaventura da trequartista aveva già giocato all’Atalanta, qui è stato preziosissimo nel 4-4-2, dando copertura e assetto a un Milan che subiva tanto. Per Brocchi ora si presenta un calendario tutto sommato abbordabile. Brocchi avrebbe il coraggio di mettere in campo un Milan giovane, ma ai giovani va dato tempo: Cristian lavora molto bene, ha idee offensive e strumenti importanti, ma passa da una primavera alla prima squadra. Spero non si bruci”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy