Il meglio e il peggio – Milan-Roma: l’urlo di Patrick e Suso non brilla

Il meglio e il peggio – Milan-Roma: l’urlo di Patrick e Suso non brilla

Il meglio e il peggio di Milan-Roma

di Redazione Il Milanista

Di Giovanni Manco

Milan-Roma: il meglio

CUTRONE: alla fine ci pensa sempre lui, Patrick Cutrone. Il giovane bomber rossonero mette a tacere le voci di chi lo voleva eclissato dal Pipita Higuain e senza dire una parola entra in campo e la risolve. Bravissimo a muoversi fra le linee e freddissimo davanti ad Olsen. L’ovazione è tutta per lui che va a prendersi l’abbraccio della Curva Sud con un urlo da vero Diavolo.

Milan: l'urlo di Patrick Cutrone
Milan: l’urlo di Patrick Cutrone

HIGUAIN: ancora non ha trovato la via del gol, vero. Il Var gli ha negato la gioia del primo squillo in rossonero, vero. Ma ragazzi… Che attaccante! I tifosi esultano già nel poterlo vedere sul rettangolo di gioco a deliziare la platea, quella platea che solo una stagione fa doveva faticare appresso ai vari Kalinic ed Andrè Silva. Questo Milan aveva bisogno di una sola cosa: un bombere. Ed eccolo qua. In attesa dei gol (a grappoli, si spera) nel match contro la Roma si è messo in luce con movimenti impeccabili ed un assist al bacio per il gol del collega di reparto Cutrone. E se Gattuso cominciasse a pensare di farli giocare insieme?

Milan: grande prestazione di Higuain
Milan: grande prestazione di Higuain

Milan-Roma: il peggio

SUSO: Essendo molto franchi e schietti, è stato difficile poter trovare un “peggio” a questo Milan-Roma. La squadra rossonera si è resa protagonista di una prestazione maiuscola, bellissima, da vera squadra. Ebbene, se proprio dobbiamo fare un nome, scegliamo quello di Jesus Suso. Il numero 8 del Milan non ha giocato male ma al cospetto dei suoi compagni di squadra è apparso sicuramente meno brillante. In questo nuovo Milan, l’impressione è che stia mutando il suo modo di giocare (per volontà del mister) e forse dobbiamo abituarci ad un nuovo Suso. Tuttavia i tifosi si aspettano di poter tornare ad urlare anche il suo nome.

Milan: Suso meno brillante
Milan: Suso meno brillante

Ma intanto, piace una stellina coreana: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy