Gli ex capitani della Lazio subito vincenti nel Milan

Gli ex capitani della Lazio subito vincenti nel Milan

C’è questa strana statistica che affascina il tifoso rossonero: Biglia è pronto ad alzare l’Europa League

MILANO – La partita di oggi avrà un protagonista al di là del risultato finale: Lucas Biglia, passato dalla Lazio al Milan quest’estate dopo una trattativa lunga e difficile per 17 milioni di euro. I tifosi della Lazio non hanno preso bene la facilità con la quale l’ex capitano abbia accettato la maglia rossonera, trascurando l’importanza della maglia biancoleste. Biglia però non è il primo ex capitano che ritorna all’Olimpico con la maglia rossonera e negli ultimi anni quando il Milan ha acquistato un capitano della Lazio ha sempre vinto un titolo.

Alessandro Nesta il primo dei tre: l’ultimo giorno di mercato del 2002 il centrale difensivo passa al Milan, aiutando la Lazio che si trovava in grosse difficoltà economiche. La stagione 2002-2003 termina con la vittoria rossonera nella finale di Champions tutta italiana contro la Juventus, dove Nesta segna su uno dei rigori decisivi per alzare la coppa dalle grandi orecchie.

nesta
Nesta

Nel gennaio del 2007 a ripetere lo stesso percorso è stato Massimo Oddo: con una trattativa che sembrava non finire mai, il terzino destro arriva al Milan e gioca le partite decisive in Champions League, che portano il Milan a vendicare la finale di Istanbul contro il Liverpool. Chissà se anche a Lucas Biglia è riservato lo stesso destino dei due ex capitani della Lazio.

Intanto arriva la notizia di mercato: con la Champions, ecco il To Player: >>>CONTINUA A LEGGERE

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy