GELO – Berlusconi a Milanello: 4 ore con gli sponsor, 10 minuti con Miha

GELO – Berlusconi a Milanello: 4 ore con gli sponsor, 10 minuti con Miha

GELO – È gelo tra Berlusconi e Mihajlovic. E’ tornato a Milanello ma non per parlare con la squadra o incitare Sinisa Mihajlovic: il presidente Silvio Berlusconi ha partecipato ad un pranzo con i principali sponsor del club, mostrandosi, come riportato da Tuttosport, distaccato rispetto all’attuale situazione del Milan.

DELUSIONE – Gli ultimi risultati hanno amareggiato il patron rossonero, che ha investito 90 milioni di euro per rilanciare la squadra. Berlusconi non è contento: questo Milan non lo soddisfa, le prestazioni lo hanno deluso. L’allenatore sa di non poter fallire di fronte a Vincenzo Montella, che proprio il patron avrebbe voluto sulla panchina rossonera, se non ci fosse stata una clausola da pagare allaFiorentina e non fossero ancora a libro paga Clarence Seedorf e Filippo Inzaghi.

PRANZO – Per di più Berlusconi si è indispettito per il ritardo della figliaBarbara, che ha varcato i cancelli di Milanello con 50 minuti di ritardo rispetto all’orario dell’appuntamento. Il patron ha avuto l’unico vero contatto con la squadra, come ricostruito da La Gazzetta dello Sport, per la foto di gruppo, improvvisandosi regista. Non è mancato il buonumore in quel contesto. Con Mihajlovic, invece, ha avuto un contatto per dieci minuti durante il pranzo prima di dirigere la rifinitura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy