Gattuso: “Il calcio è cambiato? Sì, vi spiego come…”

Gattuso: “Il calcio è cambiato? Sì, vi spiego come…”

Le parole del tecnico rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Si dice spesso che il calcio sia in continua evoluzione, che il gioco sia cambiato rispetto a qualche anno fa. Gennaro Gattuso ha voluto avvalorare questa linea di pensiero:

“Ho letto una cosa: nel 2008-2009 i giocatori che toccavano più palloni era Pirlo; poi Seedorf; Montolivo; Guarente; Melo… Se andiamo a vedere oggi ci sono i difensori in testa alla classifica. Tra qualche anno magari ci saranno i portieri. C’è un cambiamento: si verticalizza di meno e si palleggia di più. Noi siamo stati bravi in questi anni a cambiare il nostro modo di giocare. Prima era impensabile vedere la Nazionale italiana palleggiare così, ora succede. Le differenze sono queste”. Così, il tecnico rossonero, ha parlato nell’odierna conferenza stampa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy