FOCUS – Who is the real Mario?

FOCUS – Who is the real Mario?

La presenza di Conte lo ha stimolato, ma Balotelli deve ancora crescere

Mario

MILANO – Super Mario si è impegnato ieri, forse la presenza di Conte in tribuna lo ha stimolato, vuole strappare una convocazione per gli Europei in Francia ma non sarà facile.

NUMERI – Solo i guantoni di Buffon gli hanno negato la gioia della rete, prima su punizione e poi con un tocco alla Maradona stoppato subito dall’arbitro Orsato che non si è fatto ingannare. I numeri non sono dalla sua parte: 671 minuti collezionati tra campionato e Coppa Italia e appena 3 reti realizzate condite anche da un assist vincente

FUTUROCome vi avevamo anticipato in esclusiva a Pasqua si sono affacciati i cinesi dello Jiangsu con un’offerta incredibile, mentre il Liverpool lo riaccoglierà a fine stagione. Il riscatto da parte del Milan sembra un miraggio, Mario potrebbe risorgere sotto il Sol Levante. Who is the real Mario? A 26 anni i bonus e la pazienza sono finiti, è giunto il tempo di volare.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy