Fabregas prova a riconquistare la fiducia di Conte con una doppietta

Fabregas prova a riconquistare la fiducia di Conte con una doppietta

Il centrocampista spagnolo decide con i suoi gol la sfida di coppa contro il Leicester di Ranieri

Milano – Il nuovo obiettivo del Milan ha ruggito nella gara contro il Leicester. Fabregas ha deciso la sfida contro le Foxes con una doppietta ai supplementari, che ha spedito la squadra di Conte al turno successivo. La partita si era messa male, con il Chelsea sotto per 2-0 dopo 34 minuti in virtù di una doppietta di Okazaki. Ma Conte striglia i suoi, che tra la fine del primo tempo e l’inizio della ripresa rimettono le cose a posto: al 48′ del primo tempo Cahill segna su cross di Fabregas l’1-2, e al 50′ Azpilicueta pareggia con un destro al volo che finisce all’incrocio. Si va ai supplementari, con il Leicester in 10 per l’espulsione di Wasilewski al 90′. Ad inizio extra time si scatena Cesc, che sigla due gol in quattro minuti e chiude il match. Nel primo si limita a finalizzare un’azione corale, il secondo invece è un gol da rapinatore d’area, con una palla buttata in rete dopo una mischia. Il Milan lo vuole a tutti i costi, ma deve stare attento a diversi fattori…

ilMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy