ESCLUSIVA – Alessandria, parola al Sindaco: “Occhio Milan, la storia Davide contro Golia si può ripetere”

ESCLUSIVA – Alessandria, parola al Sindaco: “Occhio Milan, la storia Davide contro Golia si può ripetere”

La redazione de ilmilanista.it ha raggiunto in esclusiva Maria Rita Rossa, Sindaco di Alessandria, a 24 ore dal match di ritorno contro il Milan. Una favola che incarna una città intera

Alessandria

MILANO – La squadra di Mihajlovic parte dall’ 1 a 0 dell’andata, ma nulla è scontato perchè l’Alessandria il suo sogno vuole viverlo fino in fondo. Almeno 60 pullman partiranno dalla cittadina piemontese per raggiungere Milano, il Comune ha regalato anche 300 biglietti agli studenti. Per questo, ilmilanista.it, ha raggiunto in esclusiva il primo cittadino di Alessandria, Maria Rita Rossa, per avere le sue impressioni su questa partita.

MOMENTO STORICO – “E’ da quando i grigi sono in Coppa c’è grande entusiasmo e lo si respira in tutta la città. A Torino e Spezia sono partiti tanti pullman, riconoscersi in una impresa sportiva che va oltre al dato sportivo in sé per sè, dopo la partita di Torino giocata benissimo contro il Milan che mi è sembrato sotto scacco si può ripetere una impresa come fecero a Genova. Dopo quella vittoria tutti i bambini andavano a scuola con la maglietta del club, o un vessillo della società, c’è orgoglio e grande senso di appartenenza da parte di tutti i cittadini”.

L’INIZIATIVA – “Come Comune abbiamo messo una cifra a disposizione per comprare dei biglietti per gli studenti sono circa 300. E’ una esperienza formativa, abbiamo pagato 10 pullman di bambini delle scuole che avranno anche l’opportunità di visitare una bella città come Milano e per loro sarà anche una occasione di accrescimento nella conoscenza culturale”.

TRA SOGNO E REALTA’ – “C’è un società seria e un presidente che ha investito risorse sul territorio. Avevano in mente di creare un grande gruppo, le sfide impossibili possono diventare realtà”.

L’IMPRESA – “Noi ci crediamo, possiamo battere il Milan. La squadra di Mihajlovic ci ha sottovalutato, magari la storia di Davide contro Golia si può ripetere (ride ndr). La nostra vittoria l’abbiamo già raggiunta. Tutto è possibile nello sfidare i propri limiti e se stessi. Questo è quello che vuole tasmettere il messaggio olimpico”.

IL MESSAGGIO – “Recuperate tutta la forza in quell’idea che non si gioca solo per la prestazione tecnica ma per i valori alla base. Mi rifaccio alle parole di Gregucci, c’è una città che guarda con orgoglio ai propri colori e alle proprie origini. Questa squadra ha incarnato lo spirito della città e allora forza Grigi!”.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy