Emilio Fede: “Non credo che Berlusconi venderà il Milan”

Emilio Fede: “Non credo che Berlusconi venderà il Milan”

Le parole dell’ex direttore del Tg4

MILANO – Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Emilio Fede ha parlato della cessione del Milan ai cinesi da parte di Berlusconi. “Lui non ha mai abbandonato qualcuno che ha amato e che gli ha dato soddisfazioni: non credo possa vendere qualcosa parte della sua vita come il Milan. E’ la sua vita fin da quando da ragazzino andava allo stadio con suo papà: quando comprò il club, scrisse una lettera alla Gazzetta dello Sport proprio per spiegare l’acquisto della società in nome dei ricordi legati alla sua infanzia e al suo babbo. L’ho visto in grande forma e conoscendo il suo amore per il Milan, ricambiato con la coreografia di ieri, non so cosa possa metaforicamente inventarsi per restare. Naturalmente spero resti, perché Berlusconi è il Milan. Ammiro il popolo cinese, ma tifare in cinese mi pare difficile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy