Ecco le prime dichiarazioni della nuova proprietà: “Ora riportiamo il Milan al top”

Ecco le prime dichiarazioni della nuova proprietà: “Ora riportiamo il Milan al top”

Li Younghong ha commentato l’acquisto del club dopo che è arrivata l’ufficialità del versamento degli 85 milioni della seconda rata

Milano – Ora il Milan è ufficialmente cinese. Con il versamento della seconda rata di 85 milioni, la Sino-Europe rileva il club di Silvio Berlusconi. Dietro a questa società c’è Li Younghong, l’imprenditore cinese che ha lavorato per concludere questa lunga trattativa. Arrivata l’ufficialità, Younghong commenta: “L’annuncio di oggi rappresenta una pietra miliare del processo che ci porterà a scrivere un nuovo e glorioso capitolo nella vita di questa incredibile squadra”. L’imprenditore cinese spende anche parole per l’ormai ex presidente Silvio Berlusconi: “Per molte generazioni di tifosi, il Milan di Silvio Berlusconi ha incarnato l’idea stessa di vittoria e successo. Il nostro obiettivo è riportare questa squadra leggendaria al livello dei migliori club del mondo”. I tifosi rossoneri sono ora autorizzati a sognare in grande, e i primi colpi sono già in programma…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy