DOMANI SI GIOCA – I fedelissimi pronti a sostenere Mihajlovic

DOMANI SI GIOCA – I fedelissimi pronti a sostenere Mihajlovic

bivio miha

Il Milan naviga in cattive acque, ma lo spogliatoio è con l’allenatore. come riporta stamane La Gazzetta dello Sport, i giocatori sono dalla parte di Sinisa Mihajlovic, che si gioca tutto nelle prossime due partite casalinghe contro Sassuolo e Chievo. In particolare, il tecnico serbo piò contare sull’aiuto di quattro fedelissimi: Alessio Romagnoli, Riccardo Montolivo, Giacomo Bonaventura e Carlos Bacca.

LEDER ROMAGNOLI, GARANZIA JACK – Il giovane difensore – sottolinea la rosea – è uno degli uomini più vicini al mister, che in estate ha spinto per averlo in squadra dopo l’esperienza alla Sampdoria. Romagnoli (618 minuti giocati in questa stagione) è l’intoccabile della retroguardia: sono gli altri centrali ad alternarsi di volta in volta al fianco dell’ex Roma. Bonaventura è una solida certezza: lo è stato per Pippo Inzaghi e lo è per Mihajlovic. Jack è il più utilizzato dei giocatori rossoneri di movimento (696 minuti) e ha una media-voto di tutto rispetto (6.19).

AMICO MONTOLIVO, CONFORTO BACCA –  Tra Montolivo e Sinisa – scrive la Gazza – il legame è fortissimo dai tempi della Fiorentina, quando l’allenatore lo difese dalle critiche di società e tifoseria. A Milanello il rapporto si è invertito: è il capitano a guidare i compagni in difesa del serbo. Bacca farà di tutto per esserci domani, nonostante una condizione fisica non proprio ottimale. Il colombiano ha giocato meno del collega Luiz Adriano, ma ha segnato tre gol in più: riaverlo titolare sarebbe di grande conforto per Mihajlovic. (milannews.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy