Dietro l’addio di Mirabelli all’Inter c’è Fassone

Dietro l’addio di Mirabelli all’Inter c’è Fassone

Alla seconda squadra di Milan l’addio di Mirabelli non è stato ancora digerito

MILANO – Il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio aveva portato Massimiliano Mirabelli in nerazzuro sotto il ruolo di osservatore, puntandoci moltissimo. Anche Marco Fassone ha lavorato per un periodo di tempo anche per l’Inter ma quando il Milan ha deciso di affidare la guida del club a Fassone, rivela Tuttosport, l’amministratore delegato non ci ha pensato su due volte, chiamando in rossonero, Mirabelli che ha iniziato a lavorare per costruire il Milan mentre si trovava sotto contratto con l’Inter. A causa di Sino Europe Sports ma soprattutto a causa di Marco Fassone, i tifosi rossoneri si sono trovati con tormentoni e acquisti per tutta l’estate e Piero Ausilio non ha ancora mandato giù questo boccone amaro.

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy