CONVINZIONE – Paletta: “L’Atalanta è stata la prima scelta”

CONVINZIONE – Paletta: “L’Atalanta è stata la prima scelta”

L’ex centrale del Parma si è mostrato felice e soddisfatto del suo passaggio a Bergamo, dopo una lunga estate passata a vagliare numerose alternative. Obbiettivo numero uno? Giocare tanto e riprendersi la nazionale.

paletta convinzione atalanta

CONVINZIONE – “Avevo molte offerte, anche dall’estero, ma l’Atalanta per me è sempre stata una prima scelta”. C’è convinzione nelle parole di Gabriel Paletta, neo acquisto nerazzurro che prenderà posto nella difesa orobica al fianco di Rafael Toloi, ex conoscenza del campionato italiano. “Ho domandato a Denis e anche a Jack Bonaventura come fosse l’ambiente bergamasco”, ha rivelato l’ex centrale del Parma, “Mi hanno parlato tutti benissimo della piazza e dei tifosi dell’Atalanta. Ho voglia di rilanciarmi, di giocare e di riprendermi la nazionale per giocare l’Europeo”. Ha parlato anche Sartori, neo ds della Dea, che ha ribadito la convinzione che ha portato all’acquisto del giocatore: “Con il suo entourage ci siamo sentiti giorno e notte. C’era la volontà delle parti di chiudere l’affare il prima possibile e così è stato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy