CESSIONE MILAN – Lehmann: “Berlusconi potrebbe vendere almeno una parte di quote ai cinesi”

CESSIONE MILAN – Lehmann: “Berlusconi potrebbe vendere almeno una parte di quote ai cinesi”

CESSIONE MILAN – Lehmann: “Berlusconi potrebbe vendere almeno una parte di quote ai cinesi”

MILANO – Jens Lehmann, ex portiere del Milan, ha parlato così ad Adkronos sulla possibile cessione da parte di Berlusconi della società. “Il Milan in questo momento non gioca cosi’ bene come si aspetterebbero e vorrebbero i tifosi e questo e’ sempre un problema, non solo per Berlusconi ma per la societa’, perche’ il Milan e’ il Milan, una societa’ molto forte, importante. Berlusconi potrebbe vendere almeno una quota della societa’ ai cinesi? Potrebbe, e’ difficile parlare di possibilità”, ha dichiarato Lehmann da Berlino dove partecipa ai Laureus World Sports Awards. Poi ancora: “Il Milan e’ un club che cambia sempre qualcosa al termine di ogni stagione e il prossimo anno sono convinto che possa fare meglio, perche’ e’ una delle piu’ forti squadre del mondo. E per tradizione ha forza e tifosi molto appassionati”. Infine su Ancelotti. “Se puo’ fare bene al Bayern Monaco dopo Guardiola? Penso di si, perche’ tutti i giocatori parlano bene di lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy