ARCO DI TRENTO – Pioggia di gol ma passa la Juventus

ARCO DI TRENTO – Pioggia di gol ma passa la Juventus

Pirotecnico match tra Milan e Juventus nella partita di esordio del Torneo Arco di Trento

milan

MILANO – Esordio per il Milan nella quarantacinquesima edizione del Torneo Arco di Trento l cospetto della Juventus che s è aggudicata la scorsa edizione in finale con il Verona. L’ultimo successo degli Allievi rossoneri risale al 2004. Per i bianconeri sono 7 i successi nella competizione contro i 6 dei diavoli.

TIRI MANCINI – Parte subito forte il Milan che sfiora il gol con Torrasi che saggia i riflessi di Marricchi bravo a deviare il tiro sulla destra. Ma a passare è la squadra bianconera: Mancini si invola verso la porta rossonera e beffa Delventisette con un pregevole pallonetto. La difesa rossonera va in Bianco che centra per Mastropietro che di piatto sinistro beffa Delventisette per la seconda volta.

PIOGGIA DI GOL – Dopo i primi quindici minuti di studio nella ripresa, Monguzzi azzecca la mossa giusta: dentro Marchesi che ripaga a fiducia del mister dimezzando lo svantaggio a porta vuota. Ma si tratta di un fuoco di paglia perchè Goh sfrutta i suoi 190 centimetri e batte Delventisette per la terza volta con un potente colpo di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Ma il Man non ci sta e riapre la gara con un bel diagonale di Tsadjout che supera Marricchi per la seconda volta. Il risultato non cambia, partita molto bella e ricca di occasioni. Per i ragazzi di Monguzzi appuntamento a domani all ore 15 quando si troverà di fronte la Rappresentativa Nazionale Dilettanti, mentre per la Juventus toccherà il Verona per un remake della finale della passata edizione.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy