Agente Rossi: “Tifava Milan, poi gli hanno fatto cambiare idea”

Agente Rossi: “Tifava Milan, poi gli hanno fatto cambiare idea”

Il bomber della Lazio era un tifoso rossonero, ma ha poi deciso di abbracciare i colori biancocelesti

Milano – Alessandro Rossi è il nuovo bomber della Lazio Primavera. Il giocatore si è distinto nella prima giornata di campionato contro il Perugia, vinta per 5-4 dai biancocelesti. Rossi ha segnato 4 gol e ha fatto anche un assist, in una parola: decisivo. E’ entrato in tutte le azioni da gol in maniera determinante, e l’agente del giocatore ha raccontato chi è Alessandro ai microfoni di calciomercato.com: un tifoso rossonero innanzitutto, che però ha presto amato i colori della Lazio, anche per l’ambiente e gli amici che lo hanno spinto in questa direzione. Fabio Guardabasso, l’agente, ha spiegato come è approdato nel club capitolino: “Alessandro è sempre stato un ragazzo con grande talento ed era molto considerato dagli addetti ai lavori da piccolo. In un torneo estivo che si disputa ogni anno a Viterbo e che oltra al Pianoscarano coinvolge anche Roma e Lazio, entrambe le società lo visionarono e gli fecero una proposta per trasferirsi nel proprio settore giovanile. La scelta della Lazio però fu fra le più semplici perchè ormai Alessandro era diventato un po’ anche tifoso della Lazio e quindi scelse i biancocelesti”. Intanto i tifosi si scagliano contro il Milan…

ilMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy