Le voci, Vangioni: “Orgoglioso di essere al Milan, Maldini un mito”

Le voci, Vangioni: “Orgoglioso di essere al Milan, Maldini un mito”

Il nuovo acquisto rossonero lascia dichiarazioni sulla sua nuova squadra

Vangioni

MILANO-  Leonel Vangioni, esterno mancino classe ’87, arrivato al Milan dal River Plate, a Calciomercato.com si è dichiarato orgoglioso e felice di cominciare la sua nuova esperienza in rossonero:“Sono orgoglioso di vestire la maglia del Milan, sono pronto per questa grande sfida, spero con tutto il cuore di sfruttare un’occasione così importante della mia carriera. Sono un terzino di spinta, nella mia carriera ho fatto anche l’esterno alto, mi piace anche difendere però. So che in Italia è importante la fase difensiva, lavorerò per migliorare. Maldini è un mito, è un orgoglio giocare nel suo ruolo. Lui è stato un grande campione, io devo dimostrare ancora tanto. Il Milan mi ha cercato l’anno scorso, sono contento che la trattativa sia andata in porto. Non ho ancora conosciuto Montella ma ho parlato con tanti argentini che l’hanno avuto come allenatore. So che fa giocare bene le sue squadre.Non vedo l’ora che arrivi domani, ho voglia di conoscere il gruppo e di inserirmi nel minor tempo possibile. Chi mi conosce sa che sono un ragazzo che si sacrifica molto per la squadra. AI tifosi posso promettere il massimo impegno tutte le volte che sarò chiamato in causa”. Leggi anche…

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy