Le voci, Marchetti: “Lapadula è segno che Berlusconi vuole restare al comando”

Le voci, Marchetti: “Lapadula è segno che Berlusconi vuole restare al comando”

Il giornalista a Sky ha rivelato i retroscena della trattativa che ha portato l’attaccante a vestire i colori rossoneri

MILANO-  Luca Marchetti è intervenuto così ai microfoni di Sky Sport sul nuovo acquisto rossonero: “E’ stato quasi un blitz, un’accelerazione molto importante nei giorni scorsi con un contatto Galliani-Sebastiani, ed oggi c’è stato l’affondo decisivo con gli agenti del giocatore. Lapadula aveva in un primo momento accettato il Napoli, poi il Genoa con la telefonata di Juric sembrava essere passato in vantaggio, già pronto a controllare tutte le pieghe del contratto: all’improvviso, invece, è arrivata la chiamata di Galliani, sostenuto da Berlusconi, che ha accontentato il giocatore in tutto e per tutto portandolo in rossonero sul filo di lana. Questo è un indizio molto importante sul futuro del Milan, perchè se Berlusconi ha avallato l’acquisto di un attaccante italiano come Lapadula significa che ha voglia di rimanere al comando“.

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy