LE VOCI – Maccarone rivela: “Mi sarebbe piaciuto esplodere nel Milan”

LE VOCI – Maccarone rivela: “Mi sarebbe piaciuto esplodere nel Milan”

Il rimpianto di Maccarone

Maccarone

In un’intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, l’attaccante dell’Empoli Massimo Maccarone ha parlato del suo trascorso al Milan. Di seguito un estratto: “Mi sarebbe piaciuto forse esplodere nel Milan, in cui sono cresciuto. Ma avevo troppi campioni davanti. Ricordo Sacchi e Capello che mi urlava dietro in allenamento. E i compagni mi dicevano che se aveva scelto me per urlare vuol dire che ci teneva. Ero il suo figlioccio. Avevo pure un ottimo rapporto con Kluivert, Sebastiano Rossi e Costacurta».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy