VIRATA – No Romagnoli? Ecco Astori!

VIRATA – No Romagnoli? Ecco Astori!

ROMA – Tormentone. Nessun altro nome può descrivere meglio il triangolo tra Milan, Roma e Alessio Romagnoli. Un vero e proprio tormento per i tifosi milanisti, che stanno attendendo dall’inizio di questa estate il nome buono per la difesa, forse più del sogno proibito Ibrahimovic. Romagnoli infatti rappresenterebbe non solo…

ROMA – Tormentone. Nessun altro nome può descrivere meglio il triangolo tra Milan, Roma e Alessio Romagnoli. Un vero e proprio tormento per i tifosi milanisti, che stanno attendendo dall’inizio di questa estate il nome buono per la difesa, forse più del sogno proibito Ibrahimovic. Romagnoli infatti rappresenterebbe non solo il presente, ma anche il futuro dei rossoneri, che nel reparto difensivo non riescono da tempo a fare il salto di qualità.

IDEA – La trattativa è complicata e il Milan proverà l’affondo finale nelle ultime settimane di agosto, partendo da una base di 25 milioni per poi alzare l’offerta con bonus e premi. Se il giocatore non dovesse arrivare? Si era parlato prima di Savic, ceduto però dalla fiorentina all’Atletico Madrid, poi di Maksimovic, ma Cairo chiede non meno di 12 milioni. Il nome nuovo – riferisce Premium Sport – è Davide Astori, lo scorso anno alla Roma ora tornato momentaneamente a Cagliari in attesa di collocazione.

LOW COST – Non una primissima scelta, anche perché l’annata terribile a Roma ha un po’ svalutato il giocatore sia dal punto di vista tecnico che economico, ma sicuramente Astori rappresenta ancora uno dei difensori italiani più solidi. Inoltre, con alle spalle una stagione complicata anche dal punto di vista fisico, l’ex Cagliari avrà sicuramente lo stimolo giusto per rimettersi in gioco e far ricredere tutti i detrattori. L’entourage del giocatore, dopo il rifiuto dell’offerta del Napoli, ha provato a bussare alla Juventus, ma i rossoneri sarebbero una garanzia per lui, che con molta probabilità giocherebbe titolare al centro della difesa. Romagnoli permettendo.

Il Milanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy