VIOLINO – Gila accorda il piede: pronta la sinfonia anti-Diavolo

VIOLINO – Gila accorda il piede: pronta la sinfonia anti-Diavolo

Il buon vecchio Gilardino, fresco di nuova avventura nel Palermo di Iachini e Zamparini, lancia la sfida alla sua ex squadra, il Milan, che affronterà a San Siro

gila-palermo-milan

VIOLINO – Tre anni, 94 presenze, 36 gol e tanti, tanti trofei con la maglia rossonera. La serata che vivrà domani sera Alberto Gilardino non sarà una serata normale, nonostante ormai tanti anni sono passati dal suo addio al Milan, tra rimpianti e polemiche. Quella finale di Champions del 2007 non giocata fu l’inizio della fine del rapporto tra il Gila e i rossoneri, conclusasi poi l’anno dopo con la cessione alla Fiorentina. In viola il ragazzo di Biella ha fatto male ai suoi ex tifosi, che non lo accolsero bene in quell’occasione riempiendolo di fischi. L’attaccante proverà come in passato a coprire gli insulti con la sinfonia del fido violino, magari per festeggiare la prima rete della sua avventura in terra siciliana e per continuare la scalata nella speciale classifica dei bomber più prolifici della storia della Serie A.

_______________________________________________________________________

Resta collegato tutto il giorno con IlMilanista.it. Sotto ogni articolo, a partire da metà mattinata, troverai il video della Rassegna Stampa. Leggi tutti i quotidiani in chiave rossonera con un semplice clic. IlMilanista.it ti aspetta inoltre con la sua diretta live, le voci del pre e post partita e il commento in occasione di ogni gara ufficiale e amichevole del nostro Milan. Accendi la tua passione rossonera.
_______________________________________________________________________

banner ilmilanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy