ULTIM’ORA – GdF a Casa Milan, indaga la Procura di Napoli

ULTIM’ORA – GdF a Casa Milan, indaga la Procura di Napoli

L’indagine fuorigioco condotta dalla Procura di Napoli, ha portato la GdF già a sequestrare beni immobili e quote societarie per oltre 12 milioni di euro

Milan

MILANO – Questa mattina verso le 8.30, la Guardia di Finanza si è recata a Casa Milam ed è in corso un’acquisizione di documenti da parte delle fiamme gialle. L’operazione della GdF riguarda 64 persone legate al mondo del calcio fra Serie A e Serie B, l’ipotesi di reato contestata dalla Procura di Napoli è evasione fiscale e false fatturazioni. L’operazione “fuorigioco”, questo il nome dell’inchiesta, coinvolgerebbe elementi di spicco del calcio italiano come Adriano Galliani, Lotito e De Laurentiis. L’inchiesta riguarda operazioni di compravendita di giocatori nel periodo tra il 2009 e il 2013. Secondo la procura, “in questo periodo gli indagati si sono resi responsabili in maniera sistematica di reati tributari, mediante condotte fraudolente finalizzate ad evadere il Fisco”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy