RETROSCENA – Milan, 20mila euro di solidarietà

RETROSCENA – Milan, 20mila euro di solidarietà

MONZA – E’ di ieri la notizia dell’acquisto del giovane Pessina dall’A.C. Monza, squadra impegnata lo scorso anno in Lega Pro. La Gazzetta dello Sport di oggi però rivela un retroscena agrodolce. I 20 mila euro, con cui il Milan avrebbe rilevato il cartellino del promettente fantasista, saranno infatti destinati…

MONZA – E’ di ieri la notizia dell’acquisto del giovane Pessina dall’A.C. Monza, squadra impegnata lo scorso anno in Lega Pro. La Gazzetta dello Sport di oggi però rivela un retroscena agrodolce. I 20 mila euro, con cui il Milan avrebbe rilevato il cartellino del promettente fantasista, saranno infatti destinati ai dipendenti della società brianzola che sta chiudendo i battenti proprio in questi giorni causa fallimento. Risvolti umani importanti quindi, di un calcio che cerca di auto-sostenersi e di auto-sorreggersi, avvenuti però in un contesto attuale il cui il pallone è sempre più sinonimo di scandalo, di processo e di arresto. Due volti di una medaglia calcistica che, purtroppo, in Italia sta cascando troppo spesso dalla parte sbagliata. 

Il Milanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy