RETROSCENA – L’acquisto di Donnarumma: “il più forte che abbia mai visto”

RETROSCENA – L’acquisto di Donnarumma: “il più forte che abbia mai visto”

Spunta un curioso retroscena legato all’arrivo di Gigio Donnarumma al Milan, perché già a 13 anni il responsabile scouting del Milan lo aveva puntato

Donnarumma

MILANO – Spunta un curioso retroscena legato all’arrivo di Gigio Donnarumma al Milan, perché già a 13 anni il responsabile scouting del Milan lo aveva puntato. Mauro Bianchessi appena lo vide inviò un resoconto ad Adriano Galliani dove metteva in evidenza tutte le qualità di Donnarumma, che lui stesso ha definito come il più forte mai visto in 25 anni di carriera : “Struttura fisica: impressionante. Forza e tecnica: dotatissimo. Lettura della partita e copertura della porta e del campo: impressionante. Ragazzo positivo: il più forte visto in 25 anni di carriera“. Parole di elogio che colpirono Galliani, tanto che chiamò subito Bianchessi dicendogli “Va da lui e non muoverti, che ci vogliano due giorni o sei mesi”. In pratica Donnarumma era già stato bloccato a 13 anni, arrivò solamente un anno dopo per delle regole riguardo a trasferimenti di ragazzi da altre regioni che non siano la Lombardia, superato questo vincolo Donnarumma prese subito la porta del Milan, fino ad arrivare a San Siro.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy