PRIMAVERA – Al Milan il derby per il baby Pessina

PRIMAVERA – Al Milan il derby per il baby Pessina

LINEA VERDE – Non si pensa solo alla prima squadra a Milanello. Dopo l’affare sfumato per Di Molfetta, Christian Brocchi ha chiesto e ottenuto per la sua Primavera il talento di Matteo Pessina, fantasista classe ’97 preso dall’A.C. Monza Brianza. Nonostante la giovane età, Pessina può già vantare numerose esperienze…

LINEA VERDE – Non si pensa solo alla prima squadra a Milanello. Dopo l’affare sfumato per Di Molfetta, Christian Brocchi ha chiesto e ottenuto per la sua Primavera il talento di Matteo Pessina, fantasista classe ’97 preso dall’A.C. Monza Brianza. Nonostante la giovane età, Pessina può già vantare numerose esperienze nello scorso campionato di Lega Pro, ben 22, con 6 reti messe a segno.

RETROSCENA – L’acquisto del giovane riempie il petto dei dirigenti rossoneri soprattutto per il fatto di averlo soffiato alla concorrenza dell’Inter. Il Milan, dopo la vicenda Kondogbia, si è inserita di prepotenza tra Pessina e la dirigenza nerazzurra, con cui il giovane già aveva trova un accordo di massima. Il pareggiamento dell’offerta e la chiara volontà del talentino hanno fatto sì che la trattativa girasse in favore del Diavolo, con l’Inter rimasto così a bocca asciutta.

Il Milanista 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy