PALETTA – Una grigliata per prendersi il Milan

PALETTA – Una grigliata per prendersi il Milan

Galeotto fu l’asado, o l’arrosto come diremmo noi italiani. L’ex Parma sarebbe rientrato nei piani del rossoneri, preparando le valigie invece per Alex, sempre più lontano da Milanello.

gabriel paletta rimane

PALETTA – Mihajlovic sembra aver sciolto il nodo casalingo per la difesa: sarà infatti Alex a lasciare Milano, mentre Paletta, dopo un periodo dove sembrava sicuro partente, potrebbe invece rimanere per fare il quarto della rotazione dei centrali. Una decisione forse influenzata un minimo dalla simpatica iniziativa che l’ex difensore del Parma ha messo in piedi nella giornata di ieri a Milanello.

GRIGLIATA – Un pretesto, quello dell’arrosto, per far capire come nel gruppo Paletta vuole esserci e dare il suo contributo, soprattutto emotivo, alla causa rossonera. Sinisa, che aveva rimandato il consueto barbecue di ferragosto per preparare proprio la partita contro il Perugia vinta poi brillantemente, ha apprezzato il gesto del centrale e si è goduto un meritato momento di relax prima di rituffarsi nella solita fermezza. C’è infatti la Fiorentina all’orizzonte e nulla può essere lasciato al caso.

EXIT – Per un Paletta che rimane, c’è un Alex che esce. Secondo la Gazzetta dello Sport sarebbero ben quattro i club che potrebbero partecipare al ballo per portare a casa il brasiliano. Già si erano fatti avanti qualche tempo fa sia il Santos e il Besiktas, entrambe inizialmente intimorite a causa dell’alto ingaggio, mentre è nuovo l’interessamento dei greci dell’Olympiacos e dei tedeschi del Borussia Moenchengladbach.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy