ORDINI – Sinisa, il Milan rivuole il vero De Sciglio

ORDINI – Sinisa, il Milan rivuole il vero De Sciglio

La situazione appare più definita e definitiva per quanto riguarda le corsie esterne difensive. Abate e Antonelli rappresentano due solide certezze. Mihajlovic ha ricevuto in eredità il compito di recuperare, sotto tutti i punti di vista, il «desaparecido» De Sciglio. Mihajlovic ha chiesto Romagnoli ma dalla Primavera potrebbe essere promosso…

La situazione appare più definita e definitiva per quanto riguarda le corsie esterne difensive. Abate e Antonelli rappresentano due solide certezze. Mihajlovic ha ricevuto in eredità il compito di recuperare, sotto tutti i punti di vista, il «desaparecido» De Sciglio. Mihajlovic ha chiesto Romagnoli ma dalla Primavera potrebbe essere promosso il promettente Calabria (esterno sinistro) che Inzaghi, secondo lo stesso Silvio Berlusconi, ha avuto il torto di ignorare nonostante le pressioni per farlo esordire in prima squadra. Come prevedibile Dani Alves alla fine si è nuovamente accordato con il Barcellona, l’unico in grado di garantirgli, a 32 anni, un biennale da 6 milioni di euro a stagione con l’opzione per la terza stagione. (fonte: Corriere dello Sport)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy