Buon Milan, ma il Real vince ai rigori

Buon Milan, ma il Real vince ai rigori

ORE 16.20 Finisce ai calci di rigore il Derby d’Europa tra Real Madrid e Milan, con i rossononeri che cedono ai blancos solo ai rigori, dopo una partita gagliarda giocata a viso aperto e senza timori reverenziali, proprio in stile Mihajlovic. Tra i più positivi Niang, che si conferma uno…

ORE 16.20 Finisce ai calci di rigore il Derby d’Europa tra Real Madrid e Milan, con i rossononeri che cedono ai blancos solo ai rigori, dopo una partita gagliarda giocata a viso aperto e senza timori reverenziali, proprio in stile Mihajlovic. Tra i più positivi Niang, che si conferma uno dei migliori di questo precampionato, e il pacchetto difensivo che, nonostante i cambi, regge bene l’urto di Ronaldo e compagni. Ancora indietro i due attaccanti, Adriano e Bacca, che fanno tanto movimento ma arrivano con poca lucidità in area, come nella ripresa, quando il brasiliano recupera un buon pallone e serve nello spazio l’ex Siviglia. Il colombiano fa tutto bene, ma il portiere gli chiude la porta in faccia con un ottimo riflesso. Novantesimo e, come da prassi per le amichevoli, calci di rigore: il primo a sbagliare è proprio Bacca, ma Donnarumma riequilibra la situazione fermando Kroos. Il giovane portiere però sbaglia il penalty fatale dal dischetto, regalando la vittoria al Real, ma Mihajlovic può essere contento per l’atteggiamento della squadra. 

AGGIORNAMENTO AMICHEVOLE – Poche le novità rispetto alle attese iniziali. Per gli spagnoli dentro Benzema per Jesé e Vazquez per Isco nei tre dietro la punta; difesa ribaltata per Benitez che sceglie Danilo, Varane e Arbeloa da affiancare a Pepe, mentre sarà Modric e non Kroos a formare la mediana con Casemiro. Tutto invariato invece per Miahjlovic.

SHANGHAI – Tutto pronto per la seconda amichevole per i rossoneri nel tour cinese. Dopo la vittoria nel derby con la prodezza di Mexes, Miahjlovic è atteso all’ormai consueta amichevole estiva prestigiosa contro il Real Madrid, partita non a caso denominata Derby d’Europa. Diciassette sono infatti le Champions combinate che i due club contano e, nonostante le ultime stagioni rossonere, l’appeal della sfida rimane sempre altissimo. Alle 14  ci sarà il calcio di inizio del match, che i tifosi potranno seguire in diretta su Premium Sport o in differita su Milan Channel dalle ore 20.30.

Queste le FORMAZIONI UFFICIALI di Milan-Real Madrid:

MILAN (4-3-1-2): Diego Lopez; De Sciglio, Alex, Rodrigo Ely, Antonelli; Poli, De Jong, Bertolacci; Suso; Cerci, Niang.

REAL MADRID (4-2-3-1): Keylor Navas; Danilo, Pepe, Varane, Arbeloa; Casemiro, Modric; Lucas Vazquez, Bale, Cristiano Ronaldo; Benzema.

Il Milanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy