GAZZETTA – Per giugno il sogno è Conte, alternative Di Francesco ed Emery

GAZZETTA – Per giugno il sogno è Conte, alternative Di Francesco ed Emery

Secondo la Gazzetta dello Sport per giugno il Milan farà di tutto per arrivare ad Antonio Conte, il destino di Miha sembra segnato

Conte

MILANO – Un’analisi completa delle panchine dei principali club europei, questo ciò che si può leggere sulle pagine della Gazzetta dello Sport questa mattina. Molte di queste panchine potrebbero cambiare, il valzer è già cominciato con Ancelotti che andrà al Bayern e Guardiola promesso sposo del City. In Inghilterra saranno libere quelle di Chelsea e United, a meno di clamorosi ribaltoni nei prossimi mesi, in Spagna quella del Real Madrid, mentre in Italia potrebbe cambiare il Milan. Il sogno comune di alcune di queste squadre si chiama Antonio Conte, attuale CT della nazionale italiana. Il Chelsea lo osserva attentamente, ma è il Milan la società maggiormente interessate a Conte. Il Presidente Berlusconi non è soddisfatto dal rendimento della squadra di Mihajlovic e per questo sta pensando a un cambio in panchina, ma questa volta vuole puntare su nomi sicuri come quello di Conte. Il contratto del CT con la federazione scadrà a luglio e le strade si divideranno quasi certamente, il Milan fa sul serio e vuole far partire un progetto nuovo con Conte. Le alternative sono Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo che da anni si sta confermando su alti livelli, e Unai Emery, maestro della panchina capace di vincere due volte consecutivamente l’Europa League con il Siviglia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy