DIFESA – Milan: Mexes per Romagnoli

DIFESA – Milan: Mexes per Romagnoli

DIFESA – Se in avanti Galliani ha fatto un lavoro sublime acquistando due innesti di indiscusso valore come Bacca e Luiz Adriano, dalla cintola in su i rossoneri probabilmente pagano ancora qualcosa rispetto alle altre big del nostro campionato. Mentre i cugini interisti hanno puntellato la difesa con Murillo, Miranda…

DIFESA – Se in avanti Galliani ha fatto un lavoro sublime acquistando due innesti di indiscusso valore come Bacca e Luiz Adriano, dalla cintola in su i rossoneri probabilmente pagano ancora qualcosa rispetto alle altre big del nostro campionato. Mentre i cugini interisti hanno puntellato la difesa con Murillo, Miranda e Montoya, i rossoneri faticano a regalare ai tifosi i tanto sperati rinforzi.

CAMBIO – Il destino della retroguardia rossonera passano dalla sponda giallorossa di Roma. Per un ex romanista di esperienza che saluta, c’è un giovane prodotto di Trigoria che invece sembra in procinto di approdare a Milano. Sinisa infatti ha detto no a Mexes, reputato non adatto al suo gioco, e ha convinto Galliani che Romagnoli sia il giocatore giusto su cui fondare non il Milan del prossimo anno, ma quello del prossimo decennio. 

INCONTRO – L’ultimo faccia a faccia tra Galliani e Sabatini c’è stato domenica e la fumata bianca è sembrata veramente lontana. I capitolini non abbassano le pretese: 30 milioni per il giocatore, non trattabili. L’ad rossonero ha consegnato prima l’offerta da 15 milioni, poi ha alzato il tiro con 18 più due di bonus. Al momento Romagnoli si sta allenando con la Roma nel ritiro di Pinzolo, in attesa però di conoscere quale maglia ci sarà nel suo futuro.

Il Milanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy