DIFESA – Ely: l’alternativa a Romagnoli

DIFESA – Ely: l’alternativa a Romagnoli

DIFESA – La trattativa che dovrebbe portare Alessio Romagnoli al Milan non è semplice. Lo si sapeva dall’inizio, da quando la Roma ha chiesto 30 milioni e da lì non si è mossa, scatenando anche qualche critica per nulla velata da parte di Galliani. Si è pensato anche ad Astori,…

DIFESA – La trattativa che dovrebbe portare Alessio Romagnoli al Milan non è semplice. Lo si sapeva dall’inizio, da quando la Roma ha chiesto 30 milioni e da lì non si è mossa, scatenando anche qualche critica per nulla velata da parte di Galliani. Si è pensato anche ad Astori, altro che con i giallorossi ha avuto a che fare, oppure a Maksimovic, ma anche lì le richieste granata – 12 milioni – sembravano spropositate in relazione alle qualità del giocatore.

SOLUZIONE – Proprio per questo che i rossoneri potrebbero pensare a trovare la soluzione dell’enigma difensivo in casa, a Milanello, dove a giugno è tornato nell’indifferenza dei più Rodrigo Ely, protagonista con l’Avellino in Serie B lo scorso anno. Il brasiliano si è imposto nella società biancoverde, ottenendo sin da subito i galloni da titolare, che lo hanno portato poi a fine stagione a collezionare ben 35 presenze.

ALTERNATIVA – Titolare nella difesa rossonera? Poco credibile, soprattutto davanti ai tifosi e soprattutto perchè si rischierebbe di bruciare un giovane di prospettiva (22 anni), senza dargli il giusto tempo di crescere e di fare esperienza nella massima serie. Un’alternativa coraggiosa e low cost, quindi, che farebbe molto comodo a Mihajlovic, ma soprattutto alla società.

Il Milanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy