Il Milan perde il volo e Galliani si infuria, la Lega Serie A replica: “Dispiace, ma non dipende da noi”

Il Milan perde il volo e Galliani si infuria, la Lega Serie A replica: “Dispiace, ma non dipende da noi”

Il direttore generale Brunelli risponde all’ad rossonero

MILANO – “Abbiamo subito un gravissimo danno sportivo”, così nella giornata di ieri Adriano Galliani ha commentato l’imprevisto che ha costretto il Milan a rimandare il volo per Doha ad oggi. L’ad rossonero si è espresso in maniera netta e decisa, aggiungendo che se anche oggi dovessero verificarsi ritardi, il Milan non partirà più per il Qatar, mettendo così a rischio la Supercoppa in programma venerdì prossimo. Come riporta la Gazzetta dello Sport, la Lega di Serie A ha risposto a Galliani tramite le parole del direttore generale Marco Brunelli, dicendosi dispiaciuta per l’inconveniente ma precisando di non avere nessuna responsabilità per l’accaduto: “Siamo contrariati per l’intoppo che però non dipende da noi. Non abbiamo voce in capitolo sull’organizzazione del viaggio.” Intanto Suso punta la Juventus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy