Questa volta la rimonta non riesce, il Napoli passa a San Siro

Questa volta la rimonta non riesce, il Napoli passa a San Siro

Il Milan parte malissimo, poi reagisce ma non basta

MILANO – Come di consueto il Milan scende in campo con la solita partenza lenta che di sicuro Montella non avrebbe voluto vedere. Il Napoli ne approfitta subito partendo in quarta infilando nel giro di 3 minuti due volte la disastrosa retroguardia rossonera: prima Insigne con un gran sinistro piega le mani a Donnarumma, quindi al 9′ è Callejon ad infilare la mal posizionata difesa del Milan siglando il gol del raddoppio. L’uno-due micidiale della squadra di Sarri sembra tagliare le gambe ai padroni di casa che faticano a farsi vedere nella metà campo avversaria, ma nel finale di primo tempo il Milan reagisce ed alza il ritmo, riuscendo a riaprire la gara con il gol al 36′ di Kucka.

Secondo tempo – Tutto un altro approccio alla partita nel secondo tempo da parte del Milan che crede nell’ennesima rimonta. Il Napoli soffre l’intraprendenza rossonera, abbassando il proprio baricentro e sbagliando molto in fase d’impostazione. Pronti-via e Pasalic di testa fa tremare la traversa della porta del Napoli, che di contro si affida solo a sporadiche giocate del migliore in campo, Insigne. Montella cerca di mischiare le carte inserendo Lapadula per un impalpabile Bacca, Bertolacci per l’insufficiente Sosa e nel finale getta nella mischia anche Niang per Pasalic, passando così ad un atteggiamento molto offensivo, ma le mosse dell’areoplanino non portano ai risultati sperati: questa volta il Milan non riesce a rimontare, pagando a caro prezzo il blackout iniziale.

Intanto la trattativa Deulofeu si sblocca…

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

GUARDA LE WAGS DI MILAN-NAPOLI

LEGGI ANCHE SFIDA ALLA JUVE PER GUSTAVO E DAHOUD

IlMilanista

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy