Zaccheroni:” Modulo? Montella deve essere pronto alla guerra”

Zaccheroni:” Modulo? Montella deve essere pronto alla guerra”

L’ex tecnico del Milan e nazionale giapponese intervistato da Gazzetta ha parlato del nuovo modulo di Montella.

MILANO- Montella sembra sempre più convinto nel riproporre il modulo “3-5-2” visto in Europa League contro l’Austria Vienna anche per la sfida di campionato contro L’udinese. Si tratterebbe di un test più affidabile per testare la difesa a tre composta da Musacchio, Bonucci e Romagnoli. Test importante per il tecnico che comunque non ha smentito altri cambiamenti nel futuro modulo del milan e nei suoi interpreti.

Zaccheroni milan

Zaccheroni fra i primi a portare nel Milan la rivoluzione della difesa a tre, intervistato da “Gazzetta” ha spiegato così le scelte del tecnico rossonero. “ La verità è che se sei convinto delle tue idee, devi essere pronto a fare la guerra. Si tratta delle tue conoscenze, del tuo bagaglio, devi avere coraggio.” Proseguendo nell’intervista ha spronato Montella a continuare su la sua strada. “il tecnico può sbizzarrirsi, metterci l’imprevedibilità, e poter cambiare tanto sarà una delle chiavi vincenti di questo Milan.” Il tecnico così ha dato una buona iniezione di fiducia per tutto il club.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy