Calhanoglu: “Avevamo la gara in pugno”

Calhanoglu: “Avevamo la gara in pugno”

Il centrocampista del Milan si scusa per l’espulsione

MILANO – Hakan Calhanoglu ha commentato così il ko contro la Roma ai microfoni di Milan TV: “Abbiamo giocato una grande partita, trovando occasioni e rimanendo offensivi. Non ricordo una chance della Roma fino al 70′. Nel secondo tempo abbiamo cercato di ripetere la prestazione della prima metà e avevamo la gara in mano. Il gol di Dzeko ci ha spiazzati, poi diventa quasi impossibile fargli gol. La seconda rete di Florenzi ha chiuso i conti, ma loro sono stati fortunati. La mia espulsione? C’è stata una mancata comunicazione con Alessio Romagnoli e mi ero dimenticato del mio giallo. Lo ripeto, chiedo scusa a tutti e mi dispiace saltare il derby”.

ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy