IL CONFRONTO – Boateng: “Allegri grida di più rispetto a Sinisa”

IL CONFRONTO – Boateng: “Allegri grida di più rispetto a Sinisa”

E’ l’unico acquisto di gennaio Kevin Prince Boateng, anche se fino a questo momento non è riuscito a dare un contributo tangibile alla causa del Milan

Boateng

MILANO – E’ l’unico acquisto di gennaio Kevin Prince Boateng, anche se fino a questo momento non è riuscito a dare un contributo tangibile alla causa del Milan. La scarsa condizione atletica e la difficoltà a inserirlo in uno schema come il 4-4-2 che non prevede un trequartista sono le principali cause del poco utilizzo di Boateng, che fino ad ora ha collezionato solamente 5 presenze per un totale di 78 minuti in campionato. Gli infortuni di Bonaventura e Niang però potrebbero aprire uno spiraglio per Boateng, che contro il Genoa avrebbe la possibilità di tornare titolare in campionato. Intanto ieri a margine dell’evento “Amici dei bambini”, Boateng ha fatto un confronto tra il suo attuale allenatore Sinisa Mihajlovic e Max Allegri: “Mihajlovic è un allenatore diverso rispetto ad Allegri, Max grida di più rispetto a Sinisa“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy