Ibrahimovic, quale sarà il suo futuro? Un piccolo indizio c’è…

Ibrahimovic, quale sarà il suo futuro? Un piccolo indizio c’è…

Lo svedese, impegnato con la sua Nazionale agli Europei in Francia, è il pezzo pregiato di questa sessione di mercato

Ibrahimovic

Zlatan Ibrahimovic è il vero tormentone di questa finestra estiva di mercato. Molte squadre sono pronte ad offrirgli fior di quattrini pur di vederlo indossare la propria casacca, Raiola cerca di trovargli la destinazione più proficua dal punto di vista economico, ma l’unica decisione sul futuro spetta solo e soltanto allo svedese. L’unica cosa certa è che l’attaccante, che anni fa cominciava la sua fastosa carriera con la maglia del Malmo, appena svincolatosi dal PSG, sta cercando squadra. Dopo le prime voci che preannunciavano un clamoroso ritorno in serie A ed altre che lo vedevano in America con i Los Angeles Galaxy, si è andata sempre più concretizzando la pista Premier, con il Manchester United del neo tecnico Mourinho, che già lo aveva allenato all’Inter, pronto ad offrirgli il contratto; nelle ultime ore poi si è parlato di un interessamento del Bayern Monaco dell’altro ex tecnico Ancelotti nei suoi anni in rossonero, che ha speso parole di elogio per la punta 34enne, ora impegnata con la sua Nazionale agli Europei in Francia. Insomma, tutto è ancora da decidere e, stando a quanto detto dal suo procuratore Mino Raiola in un’ intervista a “Telefoot”, se ne riparlerà un volta concluso Euro2016: “…Io ho già preso la mia decisione mentre Zlatan, che è molto concentrato sull’Europeo, ancora no”.

Però un piccolo indizio sul futuro della punta giramondo viene dato direttamente dal figlio Maximilian, immortalato con la nuova maglia dei Red Evils, con la quale gli uomini di Mourinho giocheranno la prossima stagione. Mistero svelato?

Cattura

Ilmilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy