MILANELLO – Squadra subito a lavoro. A parte Antonelli e Bertolacci

MILANELLO – Squadra subito a lavoro. A parte Antonelli e Bertolacci

Testa già ad Udine per centrare la prima vittoria in trasferta. Personalizzato per Antonelli e Bertolacci, da valutare le condizioni di Abate

subito

MILANO – Non c’è tempo di godersi la vittoria contro il Palermo che Mihajlovic non vuole allentare la tensione e fa ritornare i suoi giocatori subito sul campo per preparare la prossima sfida di campionato per il turno infrasettimanale dove il Milan sarà impegnato nell’insidiosa trasferta di Udine dove la squadra di Colantuono ha il dente avvelenato dopo la cocente sconfitta contro l’Empoli. La squadra si è ritrovata a Milanello alle 11,30, defaticante per chi ha giocato ieri, mentre il resto della truppa si è diviso tra un lavoro di tipo atletico per poi proseguire sulla tecnica. Lavoro personalizzato per Antonelli e Bertolacci che proseguono nel loro lavoro di recupero dai rispettivi problemi fisici. La sorpresa di ieri è stata senza dubbio la prestazione sopra la media del giovane Davide Calabria che, senza troppi fronzoli, ha sostituito egregiamente l’infortunato Ignazio Abate e si candida per una maglia da titolare anche per la sfida contro l’Udinese, a meno che Abate non riesca a recuperare. Si attendono notizie ufficiali da parte del club rossonero. C’è ancora molto da lavorare, il Milan ha cambiato pelle. In casa è una ruspa mentre deve ancora centrare la vittoria in trasferta. Bisogna invertire rotta per cercare di mantenere una media punti che consenta ai ragazzi di Mhajlovic di rimanere incollati al gruppo di testa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy