RASSEGNA – Gazzetta: prima le cessioni, poi assalto a Banega

RASSEGNA – Gazzetta: prima le cessioni, poi assalto a Banega

Il Milan dovrà prima cedere gli esuberi per poi fare un colpo a gennaio, il nome più caldo è quello di Ever Banega

spagna

MILANO – Sarà un mercato caratterizzato dall’autofinanziamento quello del Milan. Come conferma la Gazzetta dello Sport questa mattina, i rossoneri prima dovranno piazzare i diversi giocatori in esubero e poi potranno puntellare la rosa con almeno un acquisto. La richiesta di Mihajlovic è un centrocampista, la società sta lavorando su diversi nomi, il più caldo dei quali è quello di Ever Banega, ma prima bisogna cedere per poter ottenere un tesoretto da investire. I big in partenza sono Diego Lopez e Nigel De Jong, entrambi hanno offerte in Premier League e potrebbero finire in Inghilterra. In difesa partiranno due tra Rodrigo Ely, Cristian Zapata e Philippe Mexes, con quest’ultimo che probabilmente rimarrà a Milano, mentre a centrocampo saluterà Nocerino. Insieme a lui andrà via anche Josè Mauri, ma si parla esclusivamente di prestito, il Milan punta su di lui e dall’anno prossimo sarà un elemento importante in casa rossonera. Tutte queste cessioni porteranno un tesoretto che il Milan vuole usare per tentare l’assalto a Ever Banega. Il centrocampista del Siviglia è uno dei protagonisti di questo mercato, visto il contratto in scadenza a giugno, e quasi certamente Banega lascerà Siviglia già a gennaio. Su di lui c’è anche il forte interessamento della Juve, ma il Milan fa sul serio ed è pronto a lanciare l’offensiva, mentre in difesa potrebbe arrivare un centrale da mettere al fianco di Alessio Romagnoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy